Lo scacchiere afghano dopo la ritirata statunitense

di Andrea Stucchi

Nonostante la brutta figura agli occhi dell’opinione pubblica e degli alleati – soprattutto degli europei, che faticano a decifrare una mossa del genere – gli Stati Uniti non potevano fare altro che andarsene da Kabul. Non possiamo confondere una sconfitta tattica con una necessità strategica. È infatti

Leggi Lo scacchiere afghano dopo la ritirata statunitense

L’esercito di terracotta nella trappola di Tucidide

di Michelangelo Cerracchio

Colonna sonora consigliata: Dialogue Between A Fisherman And A Woodcutter – 渔礁问答

I festeggiamenti del primo luglio in occasione del centenario della fondazione del Partito Comunista cinese hanno puntato i riflettori sul discorso del Presidente Xi Jinping, imperniato sul concetto di “risorgimento della grande nazione …

Leggi L’esercito di terracotta nella trappola di Tucidide

La demografia minaccia la potenza cinese

di Maria Morante

L’11 maggio 2021 il National Bureau of Statistics of China ha pubblicato i risultati dell’ultimo censimento nazionale, il settimo nella storia della Repubblica Popolare. Dai risultati è emerso che la popolazione cinese ammonta a 1,411.78 miliardi – la cifra include solo i residenti nella Cina continentale, escludendo …

Leggi La demografia minaccia la potenza cinese

Hong Kong nel contesto internazionale: la politica estera di Trump

di Silvia Protino

La questione di Hong Kong ha rappresentato un nodo importante nella politica estera statunitense, in particolare durante l’amministrazione Trump. Hong Kong è una regione situata  sulla costa meridionale della Cina e dal 1979 gode di uno speciale status di autonomia politica e giuridica dallo Stato cinese, grazie …

Leggi Hong Kong nel contesto internazionale: la politica estera di Trump